Trainer riconosciuti da
Jean Le Boulch

Nell’ aprile del 2000 il prof. dr. Jean Le Boulch e il prof. dr. Guido Pesci, si incontrano per decidere sulla costituzione dell’Associazione Psicomotricisti Funzionali e sulla fondazione della Scuola Italiana di Psicomotricità Funzionale riconosciuta dal prof. dr. Jean Le Boulch.

Nel luglio del 2000 viene approvato l’Atto Costitutivo e lo Statuto dell’Associazione ASPIF-Associazione Psicomotricisti Funzionali e stilato il programma per la formazione e il calendario della Scuola di Psicomotricità Funzionale “Jean Le Boulch”, Direttore Scientifico il prof. dr. Jean Le Boulch.

Nel settembre 2000 venne dato un ulteriore impulso alla Scuola per Psicomotricisti Funzionali e nel febbraio 2001 il prof. Jean Le Boulch, in occasione di un congresso dichiara pubblicamente l’apertura a Firenze della Scuola “Jean Le Boulch”® in Psicomotricità Funzionale condotta dall’ISFAR Istituto Superiore Formazione Aggiornamento Ricerca di Firenze e presenta il programma della formazione per gli Psicomotricisti Funzionali.

In questo iter per la costituzione della nuova scuola il prof. dr. Jean Le Boulch, riconosce, con atto olografo, la funzione di didatti formatori in Psicomotricità Funzionale i professori Guido Pesci, Letizia Bulli e Paola Ricci, che si assumono il peso di dare continuità a questa disciplina, di rappresentarla e di formare professionisti sempre più specializzati.

guido-pesci
letizia-bulli
paola-ricci

Join our
mailing list

to stay up date

Please enter a valid e-mail