Psicomotricità Funzionale® in acqua

La Psicomotricità Funzionale® in acqua è una vera danza fisica, l’acqua contribuisce a facilitare qualsiasi movimento delle parti immerse, conferisce al corpo agilità e grazia, facilita movimenti arrotondati, armonici, ritmati. In acqua alla persona giungono informazioni tattili, messaggi somato-affettivi ed esperienze fisico-emozionali, capaci di creare, assieme ad importanti modificazioni sull’umore e sulla condotta, ascendenti propulsorie il clima simpatetico, vissuti relazionali promozionali alla vita dell’uomo. La persona trova nella acquaticità effetti stimolatori infiniti, informazioni idonee a favorire e regolare processi cognitivi e riequilibri emotivo-affettivi. Le esperienze nell’acqua sono capaci di muovere l’espansione delle potenzialità, risvegliare le abilità sopite, favorire disponibilità allo sviluppo di nuove cinestesie, sperimentare, in una condizione piacevole, esperienze posturali e di efficacia motoria, movimenti attivi ed espressivi idonei ad animare con soggettività la comunicazione corporea. La Psicomotricità Funzionale® in acqua accompagna il processo maturazionale offrendo opportunità esperienziali finalizzate a produrre e risaltare il movimento, gesti e posture, che con il coinvolgente contatto acqueo e il galleggiamento consentono lo sviluppo di un’armonia generale. In acqua la persona può sperimentare eventi psicomotorio funzionali in una relazione di fiducia e un clima di tranquillità emotiva: esperienze posturali e di efficacia motoria, movimenti attivi ed espressivi idonei ad animare con soggettività la comunicazione corporea, aggiustamenti con effetti d’interiorizzazione e la costruzione di una memoria affettiva.